Alcuni consigli per correre in montagna nella stagione estiva

Parte la bella stagione, la montagna si accende di nuovi colori e profumi e i piedi del trail runner non riescono più a stare fermi. L’estate è una stagione magnifica per gli appassionati della corsa in montagna, con le giornate che si allungano, i sentieri che diventano meno pericolosi con lo sciogliersi della neve e la diminuzione delle precipitazioni.
Ciononostante, i mesi più caldi possono rivelare alcune insidie per le quali è opportuno essere preparati per poter affrontare con lucidità il proprio trail e godere appieno il paesaggio e la soddisfazione della meta.

Ecco i nostri consigli per fare trail running in estate partendo con il piede giusto!

Equipaggiamento da trail running essenziale

Per affrontare al meglio un percorso di trail running l’equipaggiamento è importantissimo. Deve essere leggero e tecnico, in modo da garantire performance e comfort per tutto il tragitto.

Scarpe per la corsa in montagna

Innanzitutto è fondamentale dotarsi di scarpe adatte non solo al tipo di corsa, off-road invece che su strada, ma anche alla nostra corporatura. Devono essere scarpe che garantiscono aderenza e grip anche su terreni impervi e che possono proteggere il piede da sassi e radici, ostacoli che si incontrano comunemente sui sentieri di montagna.
Prima di acquistare le tue nuove scarpe, leggi i nostri consigli su come scegliere le scarpe da trail running migliori per te.

Abbigliamento per trail running in estate

Oltre alle scarpe è importante indossare capi di abbigliamento in tessuti tecnici che, a differenza di quelli in cotone, favoriscono la traspirazione e asciugano più rapidamente. In estate la regola d’oro è: mai